Cake Topper A prova di terremoto

Vi presento un cake topper che ho fatto prima del terremoto del 6 Aprile avvenuto a L’Aquila e che avrei spedito la settimana seguente. Questo lavoro ha sicuramente la sua storia da raccontare perchè anch’esso ha subito il terremoto. Domenica 19, quando siamo entrati con i vigili del fuoco, con frenesia riempivo un grande sacco con attrezzi vari e materiali dalla mia scrivania, ho preso d’istinto questo cake topper che era rimasto intatto.

Quando mi chiederete …’Ma i tuoi cake toppers sono fatti di un materiale resistente?’ … potrò rispondervi con un ‘si’ molto deciso!!

Commenti

  • Ciao Mary!
    Non c’è anche il detto : CHI LA DURA LA VINCE???
    Penso che questa sia l’ennesima dimostrazione dell’amore che tu metti in quello che fai!!!!COMPLIMENTI!!! Tatiana

  • Cara Mary sei davvero in gamba non solo per le cose che riesci a creare ma per la tua forza d’animo e per la tua voglia di guardare avanti nonostante tutto. Grazie al tuo blog giorno dopo giorno sto conoscendo una persona eccezionale che crede fortemente in ciò che fa e ci mette tutto l’amore possibile.Il cake topper che è sopravvissuto a tanta distruzione testimonia che l’amore vince su tutto e le tue opere sono davvero piene d’amore.Sei eccezionale.LEA